Edilizia ed Impiantistica EosImpresit

EOSIMPRESIT

Tutti i moduli sono omogeneamente integrati tra loro per dare un prodotto compatto e funzionale a misura di ogni aziende.
L´interfaccia grafica semplice ed intuitiva consente di accedere a tutte le funzioni in modo rapido e preciso.
Un´ampia serie di report e di grafici consente di ottenere tutte le informazioni desiderate in modo chiaro e dettagliato.

Destinatari
EosImpresit è rivolto alle imprese di costruzioni di ogni genere e categoria: edile, stradale, impiantistiche e di finitura, di piccole e medie dimensioni, che intendono organizzare in modo organico la loro attività controllando meglio gli aspetti gestionali ed economici.

PREVENTIVI E CONTABILITA´

Sviluppare un preventivo non è mai stato così semplice! E´ possibile partire da prezzari personalizzati creati dall´utente o importati da banche dati esterne e procedere all´inserimento delle quantità di computo metrico.
A partire dall´elenco prezzi in uso è possibile redigere, in modo semplice e veloce, il libretto delle misure dell´intero appalto. E´ previsto l´inserimento delle quantità totali o lo sviluppo delle stesse secondo espressioni algebriche di qualunque grado. Apposite funzioni agevolano il calcolo delle superfici delle figure più comuni come triangoli, trapezi e cerchi.

COSTI DI CANTIERE

Ogni giorno un´impresa movimenta materiali, utilizza macchinari, impiega operai, subappalta opere, tutte attività che incidono sul patrimonio dell´azienda anche in modo sostanziale. Alla fine della giornata, della settimana, del mese o quando si vuole, è importante conoscere l´entità di questi flussi di denaro per controllare il costo delle varie opere del cantiere e verificare la giusta retribuzione confrontandola con il preventivo.
L´utente è tenuto a fornire una quantità estremamente ridotta di informazioni, potendo, in qualunque momento, aggiungere o modificare i dati inseriti. Il risultato di questa operazione è una ricca ed articolata banca dati, pronta per essere interrogata dall´imprenditore a supporto delle proprie decisioni.
In ogni istante possiamo conoscere quanti e quali materiali sono dislocati in un certo magazzino, o quante merci abbiamo acquistato da un certo fornitore.

GESTIONE IMPRESA

Consente la completa gestione delle risorse di cui dispone l´impresa. Esse sono raggruppate in Materiali, Operai, Mezzi, Prestazioni ed Attrezzature.
E´ possibile caricare il listino prezzi di materiali e prestazioni relativamente ai diversi fornitori, oppure definire un costo interno all´impresa. Le schede operai contengono tutti i dati anagrafici e sanitari di ogni soggetto con la possibilità di inserire anche la fotografia. Per ciascun mezzo è possibile definire i dati caratteristici, indicare il costo a caldo e a freddo e compilare la scheda manutenzione. Opportuni promemoria avvertiranno l´operatore dell´avvicinarsi di una scadenza di manutenzione programmata.
L´ambiente interrogazioni consente di estrapolare dettagliati report circa il consumo di risorse sui vari cantieri o l´andamento complessivo dell´azienda dal punto di vista operativo e di magazzino.

FATTURAZIONE E SCADENZARIO PAGAMENTI

Il modulo fatturazione consente di gestire tutte le fatture emesse dall´impresa. L´utente può scegliere se creare una fattura libera, legarla ad uno stato di avanzamento lavori o ad un cantiere. Mediante lo scadenzario pagamenti vengono monitorati tutti i flussi di cassa dell´azienda: entrate e uscite. Ogni registrazione contabile può essere associata al documento fiscale, al cliente/fornitore, e al cantiere dal quale è stato generato il documento fiscale, in modo da consentire una completa analisi dei cantieri aperti, e delle scadenze di pagamento dei clienti e fornitori dell´impresa.

MANUTENZIONI E CARBURANTE

Per tenere sotto controllo il parco mezzi aziendale è possibile inserire le informazioni sui consumi di carburante e lubrificante di ciascun mezzo oltre che registrare il costo dei pezzi di ricambio o delle assistenze ed i tempi impiegati per le manutenzioni periodiche.

COLLEGAMENTO GESTIONALI

E´ possibile interfacciare la procedura con i più diffusi software gestionali disponibili sul mercato.
Il programma leggerà i movimenti contabili e le risorse archiviate nel database del gestionale analitico così da semplificare e velocizzare le operazioni di inserimento dati nell´ambiente cantieri.

 

CONTABILITÀ LAVORI

La redazione del libretto delle misure è estremamente semplice: si può ricopiare direttamente dal computo metrico e poi intervenire sulle risorse, oppure inserire le voci dall´elenco prezzi. E´ previsto l´inserimento delle quantità totali o lo sviluppo delle stesse secondo espressioni algebriche di qualunque grado, e apposite funzioni agevolano il calcolo delle superfici delle figure più comuni come triangoli, rettangoli, trapezi o cerchi.
La gestione delle partite in conto provvisorio è controllata integralmente dalla procedura, in qualsiasi momento è possibile visionare le partite dichiarate ed ottenere una stampa dettagliata. Arrivati alla chiusura sarà il programma a riportare le quantità di riferimento. La divisione del libretto in classi di opere permette una analisi molto accurata della ripartizione dei costi in esecuzione, ed un comodo confronto con il preventivo. Infatti è prevista una apposita sezione dedicata alla realizzazione di complesse interrogazioni sia di preventivazione che di contabilità, in cui la divisione creata dall´utente di categorie e classi opera consente una piena analisi dei costi e il calcolo preciso dei totali.
L´ambiente contabilità permette anche la creazione degli Stati di Avanzamento Lavori (SAL) o dei Certificati di Pagamento (CDP). Il tutto è molto è molto semplice: l´utente con un solo click del mouse genera il SAL a partire dal libretto delle misure. L´editor dei certificati consente di controllare le cifre ed i testi descrittivi, l´ammontare delle giacenze, delle ritenute fisse, della definizione di costo globale di sicurezza. Quest´ultima può essere definita come percentuale generale o per categorie, oppure a corpo su tutto il lavoro, o analitica per singole voci di elenco prezzi.

ANALISI PREZZI E FABBISOGNI

La redazione del libretto delle misure è estremamente semplice: si può ricopiare direttamente dal computo metrico e poi intervenire sulle risorse, oppure inserire le voci dall´elenco prezzi. E´ previsto l´inserimento delle quantità totali o lo sviluppo delle stesse secondo espressioni algebriche di qualunque grado, e apposite funzioni agevolano il calcolo delle superfici delle figure più comuni come triangoli, rettangoli, trapezi o cerchi.
La gestione delle partite in conto provvisorio è controllata integralmente dalla procedura, in qualsiasi momento è possibile visionare le partite dichiarate ed ottenere una stampa dettagliata. Arrivati alla chiusura sarà il programma a riportare le quantità di riferimento. La divisione del libretto in classi di opere permette una analisi molto accurata della ripartizione dei costi in esecuzione, ed un comodo confronto con il preventivo. Infatti è prevista una apposita sezione dedicata alla realizzazione di complesse interrogazioni sia di preventivazione che di contabilità, in cui la divisione creata dall´utente di categorie e classi opera consente una piena analisi dei costi e il calcolo preciso dei totali.
L´ambiente contabilità permette anche la creazione degli Stati di Avanzamento Lavori (SAL) o dei Certificati di Pagamento (CDP). Il tutto è molto è molto semplice: l´utente con un solo click del mouse genera il SAL a partire dal libretto delle misure. L´editor dei certificati consente di controllare le cifre ed i testi descrittivi, l´ammontare delle giacenze, delle ritenute fisse, della definizione di costo globale di sicurezza. Quest´ultima può essere definita come percentuale generale o per categorie, oppure a corpo su tutto il lavoro, o analitica per singole voci di elenco prezzi.

CONTABILITÀ SUBAPPALTI

Questo modulo permette la redazione e la gestione di più contabilità lavori per le imprese subappaltatrici in parallelo a quella gestita per il cliente finale.
Ad ogni voce di Libretto delle Misure sarà possibile affiancare i righi di misurazione dell´operato di ciascuna impresa incaricata.
Tramite l´ambiente SAL/CDP l´utente sarà in grado di emettere Stati di Avanzamento Lavori per ciascun subappaltatore in modo indipendente da quelli per il cliente finale.
Tutte le stampe ed interrogazioni tipiche della contabilità ordinaria sono disponibili anche per quella a fornitori.

CONTRATTI PRESTAZIONI FORNITURA

Per ciascuna voce di Elenco Prezzi finita è possibile registrare le prestazioni di manodopera concordate con eventuali subappaltatori (anche più di uno per la stessa voce).
In questo modo sarà possibile stampare l´Elenco Prezzi concordato per la fornitura che sarà parte integrante del contratto di prestazione.
Le informazioni inserite saranno poi utilizzate nella gestione della contabilità subappalti.

FATTURAZIONE

Con l´ambiente Fatturazione sono possibili le emissioni di tutti i documenti fiscali dell´impresa. L´utente può creare una nuova fattura liberamente e poi inserire il dettaglio degli articoli, delle prestazioni, delle ore degli operai, etc., oppure si possono generare documenti fiscali agganciati ai movimenti di cantiere, oppure a stati di avanzamento lavori. Tramite una comodo interfaccia infatti, si possono selezionare i movimenti effettuati su un determinato cantiere, dividerli per periodi di date, oppure tipi di materiale, o categorie, e poi generare automaticamente il documento fiscale relativo. Si possono ad esempio selezionare i carichi di materiali dal magazzino e poi creare le bolle di accompagnamento, ed in modo del tutto analogo, dalla selezione dei vari DDT si passa con estrema semplicità alla emissione della fattura.
Per quanto riguarda gli stati di avanzamento lavori il procedimento è equivalente: tutti gli articoli, mezzi, operai, attrezzature, che sono stati impiegati nell´opera di realizzazione, vengono contabilizzati nel documento fiscale

SCADENZARIO PAGAMENTI

Questo ambiente dà una visione di tutte le entrate e uscite di cassa dell´azienda E´ collegato al modulo contabile di fatturazione, e consente di gestire il dettaglio dei pagamenti per ogni documento fiscale emesso. Entrando poi nella scheda del cliente o del fornitore, si ha il resoconto della situazione contabile ad esso relativa, così come se si vuole indagare su un determinato cantiere o punto di carico. Si possono ad esempio annotare anche le spese dell´impresa di vario tipo, come pratiche comunali per eseguire un lavoro, il noleggio di attrezzature, luce, gas, o altre spese generiche, che poi contribuiscono ad avere la stima più precisa possibile del saldo dell´azienda.

COSTI DI CANTIERE

Ogni giorno un´impresa movimenta materiali, utilizza macchinari, impiega operai, subappalta opere, tutte attività che incidono sul patrimonio dell´azienda anche in modo sostanziale. Alla fine della giornata, della settimana, o del mese, è importante conoscere l´entità di questi flussi di denaro per controllare il costo delle varie opere del cantiere e verificare la giusta retribuzione confrontandola con il preventivo.
La scheda dei Costi di Cantiere, permette la rilevazione dei costi sostenuti in ciascun cantiere per l´esecuzione dell´appalto. Oltre alle lavorazioni effettuate da operai e mezzi, desumibili dai rapportini giornalieri, è possibile indicare le movimentazioni delle risorse per ciascun centro di costo.
L´utente è tenuto a fornire una quantità estremamente ridotta di informazioni, potendo, in qualunque momento, aggiungere o modificare i dati inseriti. Il risultato di questa operazione è una ricca ed articolata banca dati, pronta per essere interrogata dall´imprenditore a supporto delle proprie decisioni. In ogni istante possiamo conoscere quanti e quali materiali sono dislocati in un certo magazzino, o quante merci abbiamo acquistato da un determinato fornitore.

PROGRAMMA LAVORI

L´organizzazione del lavoro è un punto essenziale per ogni impresa. In tutte le realtà aziendali occorre programmarsi le proprie attività per riuscire ad ottimizzare tempi e costi nella produzione, o nella realizzazione di un´opera.
Attraverso questo ambiente è possibile crearsi una chiara gestione delle fasi lavorative mediante una scaletta dei tempi con tanto di livello di progressione nel completamento del lavoro. Grazie ad una visualizzazione grafica mediante diagramma di Gantt, la lettura del crono-programma risulterà subito intuitiva per l´utente e per il personale interessato nell´attività.

ANALISI E RICAVI

Questo modulo è agganciato alla gestione risorse dei cantieri e consente il calcolo del prezzo unitario di una determinata lavorazione a partire dai costi effettivamente sostenuti (materiali, impiego di mezzi e manodopera, etc).
In una modalità estremamente trasparente il programma riesce ad incrociare le informazioni dei costi sostenuti inserite nell´ambiente Movimenti Risorse con quelle del Libretto delle Misure, pervenendo in modo sintetico ad un costo unitario di produzione, che viene poi confrontato con il valore inserito nell´Elenco Prezzi o negli appuntamenti di agenda, verranno organizzati dentro la scheda del contatto associato.

IMPORTAZIONE LISTINI

Questa importante utility consente di importare e di eseguire l´aggiornamento periodico delle risorse dei materiali e articoli caricati nel database. Tenere aggiornato il listino prezzi non è più un problema: quando un nostro fornitore modifica i prezzi dei materiali che abitualmente acquistiamo da lui, possiamo automaticamente essere aggiornati anche noi, basta soltanto che ci invii il foglio elettronico (Excel, .csv, ASCII, etc.) con in nuovi prezzi, e la procedura di importazione fa il resto. Inoltre se ci fossero nuovi articoli che vogliamo importare nel nostro database, oppure variare solo le descrizioni o le categorie, la varie opzioni della procedura permettono di eseguire facilmente anche queste operazioni.

MANUTENZIONE E CARBURANTE

Questo modulo permette all´azienda di gestire tutti gli interventi ed i costi operativi del proprio parco mezzi.
Per ciascun mezzo è infatti possibile inserire le informazioni circa gli interventi di manutenzione e riparazione, comprensivi dei costi sostenuti presso terzi, manodopera interna, pezzi di ricambio, etc. ed i consumi di carburanti e lubrificanti necessari per l´operatività della macchina.
Il gestore interrogazioni centrale permette di ottenere dettagliati report utili per analizzare i costi generali e di dettaglio di ciascuna risorsa.

DATA BIND TOOLS

Il nostro sistema si interfaccia con i più diffusi software di contabilità generale. Il collegamento dati consente di leggere interattivamente l´anagrafica dei clienti, fornitori, articoli e magazzini come pure il listino prezzi. In alcuni gestionali sono disponibili anche i trasferimenti dei movimenti di magazzino e di contabilità analitica direttamente nei costi di cantiere.
In questo modo si possono consultare i dati direttamente nell´ambiente di lavoro dedicato al tecnico senza dover accedere all´interfaccia della gestione finanziaria.

LINK DATAWAREHOUSE

La corposa base dati delle tabelle di EosImpresit può essere esportata in un formato standard denormalizzato per essere successivamente analizzata con altri strumenti informatici.
Il modulo DataWareHouse (DWH) consente la completa esportazione delle informazioni sulle risorse, sui preventivi e contabilità lavori e sui movimenti cantieri su un database MS Access o SQL Server in un formato estensivo facilmente interpretabile con strumenti di analisi dedicato o applicativi di Business Intelligence.
I consulenti aziendali potranno quindi lavorare comodamente sui database estratti senza la necessità di accedere fisicamente al programma o di acquisire una licenza dedicata.

 

contattaci subito